icon-facebook

Filà de Marrocs

PDF Stampa E-mail
escut_marrocs


WEB: www.marrocs.com

ANNO DI FONDAZIONE: 1868
COMPONENTI: 335
SEDE SOCIALE: C. Azorin, 36

CAPITANA 2013: 
Teresa Puerto Sempere

ABBIGLIAMENTO

marroc

HISTÒRIA

Nell'archivio dell'Associazione (come indicato nel diario delle feste del 1961), c'è un documento del 1931 in cui si parla dei festeggiamenti dei cinquant'anni dalla sua fondazione, il che vuol dire cha la sua prima comparsa risalirebbe al 1881.

Successivamente altri scritti, trasmessi dai genitori ai figli, hanno fornito dati su di un gruppo di amici che nell'anno 1860 decise di formare l'Associazione.

Si dice che alcune di queste persone parteciparono alle feste di Villena e tornarono cosi entusiaste che contagiarono i loro amici esortandoli a unirsi e formare una nuova Associazione. Nel corso degli anni 1860-1868, anno in cui diventa Filà (Associazione) con il nome di "Marroquíes" (Marocchini), non le fu facile prendere parte attiva alle nostre feste, a causa di risorse limitate e scarsa organizzazione. Non si conosce il numero esatto dei componenti al momento della sua fondazione. Il loro vestito fu una copia della Comparsa Marruecos de Villena, ma nel corso degli anni è stato modificato.

L'Associazione smise di prendere parte attiva alla festa nell'anno 1873 senza aver potuto sapere i veri motivi, ma nel 1881 riprese di nuovo la sua attività. Una chiara evidenza del suo funzionamento è la nota del 31 gennaio 1881 consegnata dall'amministratore dell'ospedale "per la lotteria dei Marocchini 425", dato preso dal libro dei SOLDATI, MORI E CRISTIANI di D. Francisco Vañó Silvestre (p.75).

Da questa data diventa associazione, ed è presente tutti gli anni alle nostre feste. Bisogna dire che durante alcuni anni della prima decade di questo secolo il numero dei suoi componenti non superava la dozzina.

marrocs

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Presidente: Javier Cantó Vañó
Vicepresidente: Teresa Sanchís Molina
Segretario: Xavi Pascual i Soler
Tesoriere: Eduard Blasco Vañó
Vicetesoriere: Blas Vicedo Vañó
Membri del Consiglio delle Feste: Toni Puerto Peidro, Mª Ángeles Asensio Baldó
Membri: 
- Abbigliamento: Elena Bernabeu Calatayud
- Musica: Joan Castelló Cantó
- Archivio: Antonio Vañó Cabanes
- Maset: Benjamín Álvarez Antolí
- Lotteria: Laila Molina Huerta
- Armamento: José Antonio Cantó Vañó 
 
Enterro